Dunure: il villaggio, il castello ed il suo Labirinto

nessun commento

Se siete diretti verso il Sud della Scozia, che sia per andare a vedere il festival della mongolfiera a Strathaven oppure per visitare il meraviglioso castello Culzean, non potete mancare di fare una visita alla piccola cittadina di Dunure.

Dunure, Dùn Iùbhair in gaelico scozzese, che significa Yew Hill, (collina o forte sull’albero di tasso) è un piccolo villaggio di pescatori, nella regione del Sud Ayrshire della Scozia, a circa 8 km da Ayr. Si trova sulla costa del Firth of Clyde, ed è vicino a Maybole.

Il villaggio

I primi edifici della parte inferiore del villaggio di Dunure sono stati costruiti all’inizio del XIX secolo, non molto tempo dopo il miglioramento del porto locale avvenuto nel 1811. Kennedy Hall risale al 1881 e Dunure House a partire all’incirca dal 1800.

La chiesa di Fisherton fu eretta nel 1938 e fu ricostruita ed ampliata nel 1912.

Il Dunduff Castle è una torre restaurata che sorge sopra Fisherton, nei pressi delle colline Brown Carrick, sopra la Drumbane Burn e affacciata sul mare, sopra il villaggio di Dunure; originariamente risale al XV secolo ma, fu ampliata negli anni ’80 per essere poi utilizzata come una casa privata. 

100_1349

I resti di uno sterro preistorico, sulla collina di Dane, si trovano in un campo vicino. Le rovine della chiesa e del cimitero di Kirkbride si trovano nelle vicinanze. Ovviamente il magnifico Dunure Castle ( o ciò che ne resta) sulla  meravigliosa spiaggia!

Il castello è l’origine dei Kennedys di Carrick, che una volta governavano gran parte della Scozia sud occidentale, ai quali furono concesse delle terre nel 1357. Nel mese di agosto del 1563, Maria, regina degli scozzesi, visitò il castello per tre giorni.

100_1350

Il castello era costituito da due parti distinte: Un mantenimento di forma irregolare sulla sommità di una roccia a picco sul mare e altri edifici a un livello inferiore. Le pareti sono di circa 5 metri di spessore e le volte sono ben conservate, tuttavia la maggior parte della sovrastruttura è completamente demolita. Sotto il castello c’è una caverna, chiamata Browney’s Cave, che potrebbe essere stato un porto (Sally-port) o anche un tunnel segreto che portava al castello. Nel 1429 si è svolto un incontro, a Dunure, tra James Campbell, che rappresenta re Giacomo I di Scozia e John Mor MacDonald, che rappresenta il Signore delle Isole. L’incontro degenerò e MacDonald fu ucciso. I tentativi di James I di contenere l’oltraggio dei Signori delle Isole, gustiziando Campbell non hanno impedito una successiva rivolta da parte di loro. Questa un pò di storia di Dunure e del suo bellissimo castello che oggi è divenuto un parco giochi con vista mozzafiato sul mare, dominato dal Kennedy Park! Si dice che sia anche un tunnel segreto che colleghi il castello al Greenan Castle.

100_1351

Onestamente sarei rimasta per tutta la vista seduta su questa panchina a guardare il mare, ascoltare le onde e pensare. Il vento tra i capelli, il sole sul viso … un momento assolutamente perfetto! Ho dato un nome a questa foto “In the middle of nowhere … Scotland!” E’ in assoluto una delle mie preferite, luogo raggiunto per caso, girato perchè c’è piaciuto al primo sguardo, insomma come a dire: essere nel posto giusto al momento giusto!

C’era anche un magnifico B&B (Bona Maris) con vista spiaggia e castello ma, a quanto mi hanno detto alcuni conoscenti che ci sono stati di recente, i proprietai Ann e Donald, sono andati in pensione e non vi si può piu soggiornare! Davvero un enorme peccato!! Era bellissimo e loro adorabili davvero 🙂 Non ho un altro posto da suggerirvi in questa zona perchè noi passammo la notte qui l’ultima volta che eravamo in quella zona!

100_1487

Arriviamo al pezzo forte della nostra visita a Dunure: il labirinto.

Il labirinto di Dunure nel parco di Kennedy, è stato creato da Andy e sua moglie Helen, noti pagani. Andy Guthrie fa parte del Consiglio comunale ed entrambi gestiscono il gruppo ambientale di Dunure.

Il Labirinto è popolare tra le persone di tutto il mondo e sotto la dicitura “Dunure Labyrinth” troverete anche una pagina Facebook, ricca di informazioni, chiedete pure l’iscrizione, se siete curiosi di saperne di più.

Il labirinto è stato costruito in una cava sul promontorio che si affaccia sul castello, nel maggio 2008. Andy Guthrie si aggiudicò 3,990 sterline da Awards for All, per costruire il  Dunure Labyrinth, con l’aiuto di tutto il villaggio, del Consiglio comunale di Dunure e della scuola elementare di Fisherton. E fu un grande successo. Il labirinto ha ricevuto anche  il certificato di biodiversità e attira tantissimi turisti, pagani e curiosi ogni anno.

100_1483

Ha una pietra madre al centro e 7 circuiti da percorrere per essere completato. Ricorda il labirinto di Creta e si trova in una bellissima posizione, davvero molto suggestivo e si si vuole anche un pò romantico.

100_1486

È stato costruito anche con l’aiuto di tanti volontari locali sul sito di una ex cava, da dove proveniva la pietra per il castello di Dunure e sono state usate rocce prese dalla spiaggia e bagnate dal mare, donate da un giardino locale, caratterizzate da striature blu di ardesia. Un vantaggio sorprendente di queste rocce è che sono arrivate ​​con un sacco di semi intrappolati dentro di loro, semi che hanno prodotto una meravigliosa varietà di piante da fiore, che hanno reso il labirinto, un tripudio di colori nei mesi estivi.

100_1484

L’accesso al labirinto è più facile dal Kennedy Park (se aperto), da cui si può solo camminare verso le scogliere, fino a quando non si vede il labirinto che si trova proprio sotto di voi. Un sentiero stretto e qualche passo sul bordo del mare conduce al labirinto. Impossibile sbagliare strada!

Fiorito mentre ci camminate in mezzo!Noi i fiori non li abbiamo visti, come vedete dalle foto, ma è stato ugualmente uno spettacolo! In effetti i lavori erano iniziati solo l’anno prima 🙂 chissà come sarà cambiato adesso!

Oppure potrete parcheggiare a Dunure Harbour e camminare attraverso il villaggio seguendo il sentiero oltre il castello, e vedrete il labirinto sotto di voi sulla destra. È un pò più lungo, ma vi darà la possibilità di mangiare qualcosa al the Harbor View o al The Dunure Inn.

Indiscrezioni dicono che sarà parte della locations di Outlander stagione 3. Noi ci siamo capitati nel lontano 2009, molto prima di tutto questo fenomeno legato alla famosissima serie tv e ai libri della Gabaldon, ma mi piace pensare che rivedrò questi luoghi così belli, mentre guarderò  la nuova stagione!

Che dire, sicuramente questa è stata una della 50 sfumature di Scozia più particolari che abbiamo visto!

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...