Scozia on the road - 50 sfumature di viaggio

Scottish Owl Centre: tra gufi e magia

One comment

Per un pomeriggio diverso dal solito.

Che partiate da Glasgow o da Edinburgh non fa differenza: a metà strada troverete questa meraviglia: lo Scottish Owl Centre.

L’uscita dell’autostrada è ben segnalata e anche dopo i cartelli con le indicazioni non mancano. Passate un paio di rotatorie (ricordate che giriamo in senso orario ovvero, al contrario di come siamo abituati qui!) e cominciamo un rettilineo che affianca un parco: il Polkemmet Country Park.

20773558_1811751535506933_346646724_o

Dopo quella che potrebbe essere la casa del custode, c’è l’entrata. Girate a destra e quasi subito trovate le indicazioni e la svolta per il parcheggio Nero o Sud (che è l’unico parcheggio).

Lasciata la macchina vedrete vicino a dei tavoli da pic-nic, un piccolo sentiero che entra nel bosco. Di fianco una mappa, che non vi servirà a molto, perché ad ogni crocevia troverete altri cartelli in legno con le indicazioni. La segnaletica del parco è fatta molto molto bene!

Prendete il sentiero e dopo 5 minuti di camminata nel bosco, passate un bellissimo ponticello in legno su un piccolo fiumiciattolo, proseguite il sentiero e sulla vostra sinistra vedrete un parco giochi molto ben tenuto. Camminate di fianco al parco giochi e di fronte a voi vedrete una tenuta bianca ed ecco che sarete arrivati!

Passate sotto un piccolo arco in muratura e vi troverete in uno spiazzo: alla vostra sinistra il caffè, ottimo il cappuccino 🙂 e alla vostra destra l’entrata, mentre di fronte a voi si va nei campi da golf.

20773684_1811751132173640_1789553059_o

Entrate, il biglietto non si farà al bancone di fronte a voi, ma a quello sulla sinistra. Troverete anche un piccolo negozietto pieno zeppo di cose carinissime, riguardanti i gufi e oltre la porta, vi aspetta il mondo magico dei gufi.

Tutti nelle loro gabbie/voliere coccolati e controllati continuamente dai volontari e dagli addetti. Divisi per razza e provenienza. Potete ammirare queste fantastiche creature e notarne i caratteri differenti. Apprendere tutto su un mondo affascinante e misterioso, su queste creature magiche, misteriose, tenere ma allo stesso tempo forti e incredibilmente legate ai miti, alla magia e alle leggende.

20793588_1811751308840289_1176507255_o

Lo Scottish Owl Center ospita circa 100 gufi di 40 specie provenienti da tutto il mondo. La maggior parte sono allevati coppie in mostra al pubblico in aviari spaziosi.

Gli altri 20 appartengono al nostro team di esercitazione “Flying Display” e sono la più grande collezione di gufi addestrati al mondo. Ognuno ha il proprio nome e la sua personalità unica e può essere visto durante uno dei display di volo quotidiani.

Tre volte al giorno, in una sala vicino alla zona tropicale, potrete assistere a delle dimostrazioni, dove le ragazze che si prendono cura di loro, vi parleranno delle caratteristiche delle varie specie e, con l’aiuto di succulenti bocconcini, vi faranno ammirare alcuni esemplari in volo.

Si possono anche fare foto individuali con questi gufi, se prenotate, indossando un gabbiotto fatto apposta, con l’aiuto del personale, pagando £30 per 30 minuti, su ponte di Shortie. Trovate il listino prezzi completo sotto la voce “photo shoots”.

20795179_1811751592173594_124019821_o

Il personale è molto cordiale e felice di rispondere ad ogni domanda anche mentre sono intenti a dar loro da mangiare. Potrete scoprire la storia meravigliosa di come è nato questo progetto/luogo e altre curiosità su questi meravigliosi rapaci.

Potete esplorare tutte le aree tematiche del Centro Owl scozzese per incontrare gufi provenienti da tutto il mondo, scoprire le loro abitudini e gli habitat nella pratica scuola del gufo.

20806921_1811750642173689_700308108_o

Qualche curiosità:

Dal 1995-1997 Rod Angus, un ornitologo famoso, ha partecipato al Project Barn Owl del British Trust for Ornithology nella zona vicino a casa sua nei pressi di Kintyre, Argyll. Precedentemente solo 3 o 4 siti di nidificazione erano stati conosciuti, ma Rod ha scoperto più di 40 territori, rendendo Kintyre una roccaforte nazionale importante per Barn Owls. Ispirato da questa scoperta Rod e sua moglie, Niccy, fondarono lo Scottish Owl Centre con una piccola collezione di gufi in cattività. Dopo aver inizialmente preso parte con i gufi a spettacoli ed eventi in tutta la Scozia, hanno deciso di riqualificare parte della loro casa, nell’ex Ospedale Witchburn di Campbeltown. Con l’esperienza ornitologica di Rod e le abilità artistiche e pedagogiche di Niccy, hanno progettato e creato il primo centro visitatori scozzesi dedicato ai gufi e alla loro conservazione. Il S.O.C. È stato inaugurato al pubblico nel maggio 2005 dal direttore del World Owl Trust, Tony Warburton, M.B.E. Il Campbeltown Center ha avuto 6 stagioni di successo, accogliendo gente del posto, turisti, scuole e tanto altro!! se siete curiosi potete dare un’occhiata al sito ufficiale del parco 🙂

20807014_1811750948840325_692615914_o

Siete pronti per andare?

Può essere un’ottima idea sia che abbiate dei bambini sia che siate adulti, appassionati di rapaci come noi, oppure una buona alternativa per una giornata di pioggia.

Buon divertimento!

N.B. Grazie alla mia amica Iside G. che mi ha fatto conoscere questo luogo bellissimo. Sono innamorata dei rapaci da sempre, e li fotografo da lontano o da vicino, con me o senza di me, in ogni luogo dove ho la fortuna di incontrarli, a partire da qui in Italia, fino al castello di Edimburgo e quindi sono stata felicissima di scoprire questo nuovo posto magico 🙂

20813259_1811751438840276_145453232_o

1 comments on “Scottish Owl Centre: tra gufi e magia”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...